Come Fare un Biglietto da Visita Interessante

Come Fare un Biglietto da Visita Interessante

14 mag, 2017
admin
no comments

Come deve essere un buon biglietto da visita vincente?

Per il tuo lavoro, un buon biglietto da visita può rappresentare un potente mezzo per ottenere visibilità, contatti e per l’auto-promozione in generale.

Infatti, il compito principale di un biglietto da visita è quello di agevolare l’approccio tra te e i tuoi clienti e/o fornitori; di promuovere al meglio la tua attività, la tua azienda e il tuo brand

Tecnicamente, il biglietto da visita non è altro che una tessera, tipicamente in cartoncino o plastificata, con nome e cognome tipicamente integrati da una serie di altri dati.

Che formato deve avere un buon biglietto da visita?
Il biglietto da visita deve essere rettangolare, deve avere delle misure standard di 8,5cm x 5,5cm (come una comune carta di credito) in modo da essere riposto agevolmente e senza essere “sgualcito” in un portafoglio.

Il materiale più usato è il cartoncino da 350 gr./mq., anche se ultimamente si va diffondendo la plastica, in particolare il PVC da 300 micron.

Naturalmente, queste sono misure classica… anche se per quello che riguarda i biglietti d visita, la fantasia non manca.

Cosa deve contenere un buon biglietto da visita?
Il contenuto di un biglietto da visita deve essere essenziale date le ridotte dimensioni, ma nello stesso tempo deve essere in grado di fornite tutti i dati necessari per essere contattati e per capire “chi siamo e cosa facciamo”.

I dati che non devono mancare sono sicuramente:

Nome e cognome
Professione e occupazione
Azienda per cui si lavora
Numero di Telefono
Indirizzo
Logo
Breve descrizione o slogan
Sito e mail

Il design del tuo biglietto da visita deve essere coordinato alla tua professione, sito web o attività. I colori devono essere coordinati al logo e ai colori sociali ella tua azienda.

Per le scritte, cerca di usare caratteri leggibili e professionali, come il Times, il Verdana e il Georgia.

Puoi anche abbellire il tuo biglietto da visita con linee e bordi, ma ricordati che essi devono richiamare, o essere in sintonia, con i colori del logo.

Cerca, però, di non esagerare con i colori… un buon biglietto da visita deve essere leggibile, chiaro ed ordinato altrimenti può perdere la sua efficacia.

Per concludere, il tuo biglietto da visita deve riflette la tua ditta, i tuoi prodotti e servizi e, per finire, te stesso. Non risparmiate, ma usa la migliore qualità di carta e un design professionale.