Come Diventare un Blogger

Come Diventare un Blogger

14 Mar, 2019
admin
no comments

L’avvento di internet ha introdotto nuove professioni del web. Quante volte vi siete chiesti, come faccio a diventare blogger? Chi è e cosa fa? Ecco qui una piccola guida per diventare blogger

Partiamo specificando chi è il blogger e più nello specifico di cosa si occupa. E’ una persona che possiede un blog e lo gestisce creando articoli dedicati ad una specifica tematica. Chiunque potrebbe diventare un blogger anche solo per passione ma se si il nostro desiderio è di farne un lavoro, bisogna impegnarsi ed agire in modo professionale. Ecco alcuni semplici regole per diventare un blogger con i fiocchi:

avere passione
conoscere la piattaforma web che ci permette di creare, pubblicare e diffondere i nostri contenuti
sapere cosa vuole il mercato
essere un buon Copywriter
utilizzare i social network e interagire con altri blogger.
Senza passione non si va da nessuna parte! Se veramente volete fare i blogger dovrete riuscire a trasmettere e a trasferire al vostro pubblico chi siete e quanto amate scrivere di un determinato tema. Solo così potrete avere i primi “seguaci” che post dopo post impareranno a conoscervi ed apprezzarvi.

Quando decidete di aprire un blog dovete dedicare particolare cura all’immagine grafica e al layout. Rappresenta il nostro biglietto da visita e non possiamo permetterci di dare un’ idea sbagliata a chi ci legge. Quando parliamo di piattaforma web, consigliamo l’utilizzo di WordPress, il CMS (Content Management System) più famoso ed efficiente. Conoscerla in tutte le sue funzionalità ti permetterà di pubblicare i tuoi articoli, installare i relativi plugin (programmi da installare con determinate funzioni) e indicizzarli secondo le tecniche SEO (Search Engine Optimisation). Non si riesce nemmeno ad immaginare quello che possiamo fare con WordPress! Una volta acquisite le basi è importante aggiornare la nostra piattaforma per sfruttare al meglio le sue potenzialità. In rete esistono molti tutorial e e-book non a pagamento che potranno darvi delle ottime dritte ma se veramente volete fare sul serio esistono molti professionisti che offrono servizi di formazione e messa a punto del vostro Cms.

Per avviare un buon blog bisogna alimentare la vostra curiosità perchè mode e tendenze possono variare ad ogni batter di ciglio! Proprio così, quello che andava bene sei mesi fa potrebbe non essere efficace in questo momento. Se vi rivolgete ad una particolare nicchia di persone, dovrete sapere cosa vogliono e adeguare alle loro esigenze, la vostra strategia di marketing.

Ultimamente anche a causa dei parametri imposti da Google sul valore di contenuti autentici e di qualità, è fondamentale saper scrivere in modo comunicativo ed accattivante. Se non sapete farlo siete tagliati fuori!

Cosa significa saper scrivere?

Dato per scontato che avete un’attitudine naturale nello scrivere in italiano corretto (se dubbiosi su una parola, sul suo significato e sul suo utilizzo non esitate a consultare un vocabolario o Wikipedia), è importante conoscere delle tecniche di scrittura che possano valorizzare i vostri contenuti. L’abilità nello scrivere si acquista solo con pazienza e con tanta pratica.

Ultimo punto ma non meno importante è l’utilizzo dei social network. I più famosi sono sicuramente Facebook e Twitter ma si stanno facendo strada anche Google plus, Linkedin e Pinterest. Ormai la maggior parte delle persone passano gran parte della propria giornata consultando questi social, qual miglior modo per farsi conoscere se non pubblicizzandosi al loro interno? Possiamo lanciare un nuovo articolo, proporre iniziative, vendere un prodotto, tutto in maniera gratuita. Esistono anche degli ottimi strumenti a pagamento come Facebook Ads e Google Adwords che permettono di arrivare in maniera mirata al target di pubblico che ci interessa. Attraverso i social network, oltre a svolgere un’intensa attività di dialogo, entrerete in contatto con altri blogger con i quali vi scambierete opinioni e consigli.