Come Attivare Fornitura Energia Elettrica

Come Attivare Fornitura Energia Elettrica

20 giu, 2016
admin
no comments

Se acquisti o prendi in affitto una casa, un appartamento o un locale commerciale, tra le altre pratiche da sbrigare, c’è anche la richiesta all’Enel della fornitura di energia elettrica. Devi richiedere la fornitura dell’energia sia nel caso che il contratto sia ancora attivo e sia nel caso che il proprietario abbia già disdetto il contratto con l’Enel, in questo caso devi chiedere il subentro. Se si tratta una casa nuova devi attivare un nuovo contratto. Segui questa guida per sapere come procedere.
Vai sul sito Enel. Registrati al sito ed indica il tuo nome e cognome, codice fiscale, email e scegli un user ID ed una password. Se, invece, sei già registrato al sito Enel clicca su “Accedi ai servizi di Enel Servizio Elettrico”. Indica il numero cliente nello spazio apposito e clicca su “Continua”. Il numero cliente lo trovi a destra nella parte alta della bolletta dell’Enel.

A sinistra della pagina trovi una serie di servizi online di cui puoi usufruire tra cui la tua bolletta, controlla la bolletta, bolletta online, paga la bolletta, modifica il recapito, il tuo contatore e il tuo contratto. Clicca sulla scritta “il tuo contratto” e poi su “Attiva contratto” e scegli tra “voltura”, “subentro” e “nuovo contratto” secondo il tuo caso. Indica, nello spazio apposito della pagina che ti appare, il codice cliente del proprietario dell’appartamento che hai acquistato.

Si apre la pagina del contratto del vecchio intestatario, tu compila la parte riservata all’acquirente ed inserisci il tuo nome e cognome, se trattasi di prima o seconda casa ed il recapito dove vuoi ti sia spedita la bolletta elettrica del nuovo appartamento. Fai la lettura del contatore, possibilmente insieme al vecchio intestatario, ed indica il consumo. Indica anche la potenza e la tensione richiesta, tieni conto degli elettrodomestici che possiedi nella casa. In questo modo procedi alla voltura o al subentro del contratto del vecchio proprietario ed attivi a tuo nome un nuovo contratto per la fornitura di energia elettrica.

Quando hai compilato tutto clicca su “invia” ed è fatta. Ti arriverà a casa il contratto dell’Enel da leggere e firmare e rispedire con i documenti allegati: copia del tuo documento di identità, Autocertificazione di residenza anagrafica, dati per l’eventuale domiciliazione bancaria. Comunque tutta la modulistica da compilare per le auto certificazioni ti viene inviata per posta con il contratto. Le spese postali per la restituzione del contratto con le autocertificazioni sono a carico dell’Enel. Tieni presente che sulla prima bolletta ci saranno da pagare le spese per il contratto.