Piano di Accumulo in Fondi di Comuni in Investimento – Come Investire

Piano di Accumulo in Fondi di Comuni in Investimento – Come Investire

28 feb, 2017
admin
no comments

Per chi vuole ottenere buoni rendimenti dai propri risparmi e vuole affidarsi ai gestori dei fondi comuni di investimento, sottoscrivendo quote con cadenza costante mediando il rischio nel medio e lungo periodo, di norma si sceglie il PAC, il piano di accumulo in fondi comuni di investimento, relativamente a cui è possibile vedere questa guida, che è una delle forme di investimento consigliate dagli istituti di credito per avvicinarsi anche all’investimento di tipo azionario, visto che il fai da Te in Borsa può essere spesso altamente rischioso.

Per esempio Fineco, banca on line appartenente al gruppo Unicredit, offre l’opportunità di poter investire, anche con piccoli versamenti periodici, e di costruirsi nel tempo un capitale compatibilmente con le proprie disponibilità ed attitudini al risparmio. L’investimento, una volta sottoscritto il piano di accumulo, viene periodicamente alimentato direttamente on line attraverso la sottoscrizione delle quote dei fondi prescelte, con la possibilità, tra l’altro, di diversificare ancor di più l’investimento scegliendo i “Fondi di Fondi”.

Fineco offre inoltre al cliente la possibilità di sospendere il “PAC” senza la necessità di smobilitare il capitale investito, e con l’opportunità di poter riattivare il piano in qualsiasi momento. I costi offerti da Fineco per l’attivazione del piano di accumulo, e per gli investimenti periodici in automatico, sono tra l’altro molto contenuti: la banca on line del gruppo Unicredit chiede infatti nove euro per l’apertura del “PAC” e 0,95 euro per ogni versamento periodico.

In più, Fineco offre ai propri correntisti la possibilità di usufruire della consulenza gratuita di un Personal Financial Adviser che guida il risparmiatore nella scelta dei fondi giusti compatibilmente con il proprio profilo di rischio. Il Personal Financial Adviser di Fineco è un soggetto indipendente che non ha alcun vincolo di scelta, e che può orientare il risparmiatore verso uno o più degli oltre 3.400 fondi di investimento che la banca on line è in grado di offrire.