Compilazione della Cambiale – Come Fare

Compilazione della Cambiale – Come Fare

30 apr, 2017
admin
no comments

La cambiale è un titolo di credito in cui è presente la promessa o l’ordine di effettuare il pagamento di una somma di denaro.

La cambiale è di proprietà di chi la possiede. Solo con il possesso si ha il diritto di ottenere la somma indicata sul documento.

Possiamo individuare due tipi di cambiale, il pagherò e la tratta. Il pagherò è una promessa di pagamento, che viene fatta da chi firma la cambiale. Questo soggetto si impegna quindi a pagare una determinata somma di denaro al possessore della cambiale. La cambiale tratta è invece un ordine che il creditore fa al debitore di pagare una determinata somma di denaro nel luogo e alla scadenza indicati.

La cambiale deve avere queste caratteristiche per essere valida.

Deve contenere la denominazione di cambiale.
Deve includere la promessa incondizionata, nel caso di pagherò, o l’ordine incondizionato, nel caso di cambiale tratta, di pagare una somma determinata.
Deve includere la data e il luogo di emissione.
Deve contenere il nome del beneficiario.
Deve essere indicato il luogo del pagamento.
Deve essere firmata da chi emette il documento.
Deve indicare la data. Questa può essere indicata con una data precisa o specificando un periodo successivo alla presentazione. Per dettaglio è possibile fare riferimento a questo sito sulla cambiale su cui è presente una guida in questa pagina.

Il bollo è necessario per l’esecutività della cambiale. L’importo del bollo è proporzionale all’ammontare della somma, più precisamente è pari al 12 per mille dell’importo facciale.